Noci Sorrento

8.84

Condividi su:

peso

500

origine

La Noce Sorrento, è in assoluto la varietà italiana più rappresentativa nella quantità ed è una delle più prestigiose nella qualità. Ha un gheriglio poco oleoso e conseguentemente meglio conservabile nonché un gusto intenso. Questo tipo di noce deve le sue peculiarità organolettiche all’ambiente di coltivazione e alle tecniche agronomiche applicate, finalizzate a ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente e sulla salute dei consumatori. Per le noci di Sorrento la Domenico De Lucia S.p.A. attua un progetto di filiera con un rapporto diretto con i produttori, anche allo scopo di aiutare ea mantenere viva l’area rurale della Campania, valorizzandone le peculiarità organolettiche delle sue risorse agricole autoctone e controllando direttamente tutti i fattori produttivi che contribuiscono alla loro produzione. In particolare il raccolto attuale è stato coltivato nelle due valli attigue di Suessola (CE) e Baiano- Nola (NA), bacchiate, smallate ed essiccate dai mitici fratelli Vacchiano. La noce di Sorrento è unica per il suo colore ambrato inconfondibile, quella copertura rossiccia dei gherigli che all’inizio del secolo scorso si definiva come “il mantello del monaco”. Questa antica espressione porta con se il concetto “di scuro ma buono” “Scuro come un mantello che protegge”.

I Benefici

prevengono le malattie cardiovascolari


svolgono un'azione antitumorale




La Qualità Nutritiva

Omega 3


magnesio


potassio


calcio


ferro


vitamina B


vitamina E



Noci Sorrento

peso

500

origine

La Noce Sorrento, è in assoluto la varietà italiana più rappresentativa nella quantità ed è una delle più prestigiose nella qualità. Ha un gheriglio poco oleoso e conseguentemente meglio conservabile nonché un gusto intenso. Questo tipo di noce deve le sue peculiarità organolettiche all’ambiente di coltivazione e alle tecniche agronomiche applicate, finalizzate a ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente e sulla salute dei consumatori. Per le noci di Sorrento la Domenico De Lucia S.p.A. attua un progetto di filiera con un rapporto diretto con i produttori, anche allo scopo di aiutare ea mantenere viva l’area rurale della Campania, valorizzandone le peculiarità organolettiche delle sue risorse agricole autoctone e controllando direttamente tutti i fattori produttivi che contribuiscono alla loro produzione. In particolare il raccolto attuale è stato coltivato nelle due valli attigue di Suessola (CE) e Baiano- Nola (NA), bacchiate, smallate ed essiccate dai mitici fratelli Vacchiano. La noce di Sorrento è unica per il suo colore ambrato inconfondibile, quella copertura rossiccia dei gherigli che all’inizio del secolo scorso si definiva come “il mantello del monaco”. Questa antica espressione porta con se il concetto “di scuro ma buono” “Scuro come un mantello che protegge”.

Valori Nutrizionali

energia
2967/719 Kcal/Kj
proteine
14 g
carboidrati
7,5 g
fibre
6 g
sale
0,01 g